Test Visivi

– Test per l’astigmatismo
– Test per la miopia
– Test per la degenerazione maculare
– Tavola ETDRS
– Tavola per sensibilità al contrasto
– Tavola ottotipica per bambini

Astigmatismo

Prova a guardare questa “stella” con un occhio per volta e valuta se i raggi appaiono tutti egualmente nitidi e marcati. Se ci sono differenze in una o più direzioni è presente un astigmatismo

36

Miopia

A 3 metri di distanza vedi meglio la lettera sul colore rosso o su quello verde? Il miope vede meglio le lettere sul ROSSO. L’ipermetrope vede meglio le lettere sul VERDE. La valutazione è tanto più precisa quanto maggiore è la distanza.

37

Degenerazione maculare

La griglia di Amsler è un utilissimo test per la diagnosi precoce delle malattie retiniche, in particolare delle maculopatie. La diagnosi precoce delle alterazioni retiniche è fondamentale per prevenire perdite di vista in condizioni quali la degenerazione maculare, l’istoplasmosi, la corioretinopatia sierosa centrale, la membrana neovascolare coroideale e la retinopatia diabetica. In molti casi la griglia di Amsler andrebbe usata tutti i giorni per il controllo della vista.Se vengono notate delle variazioni dopo aver effettuato questo test, è necessario che venga contattato immediatamente l’oculista. Per eseguire correttamente il test di Amsler seguire le istruzioni nella sezione dedicata.

38

Istruzioni per il test di Amsler

  • Indossa i tuoi occhiali da lettura
  • Tieni la griglia di Amsler alla normale distanza da lettura
  • Copri un occhio
  • Fissa il punto al centro della griglia
  • Mentre fissi il punto, nota come appaiono le linee ed i quadratini
  • Esegui lo stesso test per l’altro occhio

Risultati e cosa fare

Tutte le linee dovrebbero apparire dritte ed i quadratini dovrebbero apparire di grandezza uniforme. Se si notano delle variazioni nell’aspetto della griglia come delle distorsioni, offuscamenti, alterazioni della colorazione o qualsiasi altro cambio si consiglia di richiedere una visita oculistica. Non aspettare per vedere se queste alterazioni vanno via da sole. La tempestività del trattamento è fondamentale per il mantenimento della tua vista!

Tavola ETDRS

La tavola logaritmica permette di studiare in modo proporzionalemnte uniforme tutte le acuità visive. Per questa ragione è particolarmente utile per analizzare con precisione le basse acuità visive nei pazienti affetti da maculopatie, neuropatie o da alterazione dei mezzi ottici.

Tavola-ETDRS

Tavola per sensibilità al contrasto

La tavola consente di analizzare ad alta risoluzione il contrasto relativamente al visus di 1/10 che normalmente corrisponde alla soglia assoluta del contrasto.

Tavola-a-contrasto-variabile

Tavola ottotipica per bambini

La tavola logaritmica permette di studiare in modo proporzionalmente uniforme tutte le acuità visive. Per questa ragione è particolarmente utile per analizzare con precisione le basse acuità visive nei pazienti affetti da maculopatie, neuropatie o da alterazione dei mezzi ottici.

Tavola-ottotipica